skip to Main Content
COME RIMUOVERE E INSTALLARE UN WC

Installazione Sanitari Firenze

Se il tuo bagno  ha visto giorni migliori, potrebbe essere il momento di sostituirlo definitivamente con uno aggiornato. Questo è qualcosa che puoi affrontare da solo, ma se non ti fidi delle tue abilità fai-da-te, contatta il tuo idraulico locale Idraulico Firenze per assistenza professionale.

Installazione Sanitari Firenze

5 passaggi per rimuovere un WC

Passaggio 1: disattivare l’alimentazione idrica

Idraulico Firenze: Interrompere completamente l’erogazione dell’acqua ruotando la valvola di intercettazione situata sul muro o sul pavimento vicino alla toilette. Dare alla toilette un ultimo colore per drenare l’acqua dal serbatoio e dalla ciotola.

Passaggio 2: scollegare la linea di alimentazione

Rimuovere la linea di alimentazione dalla valvola svitandola con una chiave. Sapere che una piccola quantità di acqua gocciolerà una volta rimossa la linea di alimentazione. Avere un secchio a portata di mano per prendere l’acqua in modo che non goccioli per tutto il pavimento (o tu!)

Passaggio 3: rimuovere il serbatoio

Togliti la canotta e mettila da qualche parte fuori pericolo. Per staccare il serbatoio effettivo dalla tazza, utilizzare semplicemente una chiave regolabile per rimuovere i bulloni che si trovano sul fondo del serbatoio. Sollevare verso l’alto e torcere.

Passaggio 4: rimuovere la toilette

Per rimuovere la toilette, allentare i cappucci dei bulloni che si trovano sulla base dell’apparecchio. Con un partner, fai oscillare la ciotola avanti e indietro per liberarla dalla sua guarnizione cerata.

Passaggio 5: cancella il vecchio mastice

Ci sarà un sacco di gunk dove il bagno una volta si è seduto. Per rimuoverlo, utilizzare una spatola per rimuovere la cera dalla base. Assicurarsi di pulire e livellare la superficie di montaggio prima di procedere con l’installazione della nuova toilette.

Prima di rimuovere il vecchio WC, accertarsi di disattivare l’alimentazione idrica.

7 passaggi per l’installazione di un bagno

Passaggio 1: imposta la ciotola

Preparare la ciotola in posizione inserendo i bulloni dell’armadio su entrambi i lati della base. Ciò contribuirà a mantenere il bagno in posizione.

Passo 2: Lodge nell’anello di cera

Per installare l’anello di cera, capovolgere completamente la tazza del WC. Posiziona l’anello sul corno di scarico con l’estremità rastremata rivolta verso la toilette. A titolo di riferimento, il corno di rifiuti è la manopola situata sulla base della toilette. Per un’installazione rapida e facile, riscaldala prima di fissarla. Un anello caldo è più facile da lavorare rispetto a uno freddo.

Passaggio 3: Posizionare il WC

Capovolgere il water e posizionarlo sulla base. Premere delicatamente verso il basso contro l’anello di cera. Fai oscillare la ciotola avanti e indietro un paio di volte per assicurarti che sia sicura.

Fase 4: assicurare il bagno

Una volta che la ciotola è in posizione, fissarla stringendo i dadi sui bulloni dell’armadio che si trovano su entrambi i lati della base della toilette. Quindi, posizionare i cappucci dei bulloni sui bulloni dell’armadio in modo che non risulti nulla di tagliente. Applicare sigillante impermeabile alla base dell’apparecchio.

Passaggio 5: Collegare il serbatoio e il sedile

Con il bullone dell’armadio e il sigillante in posizione, è il momento di attaccare il serbatoio. Innanzitutto, far scorrere i bulloni del serbatoio attraverso l’apertura nella parte inferiore del serbatoio. Una volta allineati, abbassare lentamente il serbatoio. Fissare il serbatoio in posizione stringendo un dado su ciascun bullone. L’installazione del sedile del water può variare a seconda della marca, quindi consultare la guida del produttore per le istruzioni corrette.

Passaggio 6: installare la linea di alimentazione dell’acqua

Vuoi installare la linea di rifornimento idrico proprio come lo hai rimosso. Basta usare una chiave per avvitare la linea di alimentazione sulla valvola che si trova sotto la tazza del water.Passaggio.

Passaggio 7: accendere l’approvvigionamento idrico

Riattivare l’approvvigionamento idrico e testare le tue abilità fai da te dando al tuo bagno un colore. Congratulazioni! Il tuo bagno è ufficialmente installato.

Ancora una volta, mentre sembra un libro di testo facile, ci sono molti fattori esterni su cui contare. Se sei un principiante, fai da te questo è meglio lasciarlo al tuo professionista Idraulico Firenze.